WALK YOUR PATH

walkyourpath_logoIl “Cammino di Santiago” è rappresentato da sempre da alcuni oggetti che accompagnano il pellegrino durante tutto il tragitto. Dopo la mia esperienza personale mi sono resa conto di quanto essi siano in realtà strumenti utili anche nel nostro quotidiano viaggio di crescita e realizzazione personale.

WALK YOUR PATH è un percorso di coaching che ti aiuta a scoprire o ritrovare la tua strada, i tuoi talenti e i tuoi punti di forza per poter affrontare un cambiamento, raggiungere un obiettivo o chiarirti meglio le idee riguardo ad un progetto (scuola, lavoro, vita personale, …).

Ci metteremo in cammino seguendo

le FRECCE GIALLE
Nel Cammino le “FLECHAS AMARILLAS” indicano la direzione da prendere, sono i punti di riferimento, i segnali da seguire per non perdersi. Nel coaching umanistico rappresentano i tuoi VALORI e le tue POTENZIALITÀ, le tue risorse interiori, ciò su cui puoi sempre fare affidamento.

e con

lo ZAINO IN SPALLA
La “MOCHILLA” nel Cammino è fondamentale perché contiene tutto il necessario per la sopravvivenza, ma spesso il suo peso affatica il pellegrino e ci si rende conto che molte cose, in realtà, non sono così indispensabili per andare avanti. Sono le tue CONVINZIONI e ABITUDINI: quali sono ancora utili alla tua crescita e quali quelle che possono essere abbandonate?

i CEROTTI
Lungo il Cammino nessuno è immune al dolore. A tutti, prima o poi, capiterà di avere una distorsione, uno stiramento muscolare o, soprattutto, una o più “ampollas” (vesciche): è la normale conseguenza dello sforzo a cui il corpo è continuamente sottoposto e che viene trattato con l’ausilio di creme, ago, filo e “TIRITAS”. Possono essere gli OSTACOLI che incontrerai nel tuo viaggio: come li affronterai? o le FERITE che, invece, ti fanno ancora soffrire: come le puoi curare?

il BASTONE
Il “BASTÓN” (o, per alcuni, le bacchette da trekking) nel Cammino è utile come appoggio perché permette di alleggerire lo sforzo fisico, come un affidabile compagno di viaggio. Rappresenta l’insieme delle persone che ti sostengono nella tua vita, gli ALLEATI a cui puoi chiedere aiuto.

per ottenere

la CONCHIGLIA
Anticamente, al termine del Cammino, ai pellegrini che arrivavano a Santiago veniva consegnata una “CONCHA” a testimonianza che nella persona era avvenuto un cambiamento. Oggi è più comune vederla appesa agli zaini già dal primo giorno del pellegrinaggio, come simbolo del viaggio che si sta per intraprendere. Qual è il CAMBIAMENTO che vuoi per te stesso/a? Cosa ti REALIZZA veramente?


> I passi del percorso di coaching sono scanditi da sessioni bisettimanali.
>> Il primo incontro è gratuito.
>> Lavoro principalmente a Bergamo e provincia, ma mi muovo anche nelle vicine città di Milano, Brescia e Cremona.
>> Se hai domande puoi guardare qui oppure non esitare a scrivermi una mail!


camminareSe ami stare all’aria aperta e camminare guarda anche le “sessioni on the road“!